un pomeriggio alla ricotta

La ricotta non è un formaggio. Per la scheda merceologico-nutrizionale vi rimando, se necessario, alle numerose pagine pubblicate in rete sul tema.

Quel che più conta per definire il quadro è che oggi pomeriggio, dopo una gita in bici sul naviglio grande (preso dalla darsena, infilando lo sguardo in vicolo dei lavandai, acquistando focaccia e castagnaccio di fronte al libraccio) fino al parco pozzi, siamo andati alla prima festa di compleanno dell’anno scolastico, dove la torta era foderata di ricotta (in alternativa alla panna o alla crema), che possiede un contenuto di grassi che varia dal 5 al 20% e viene spacciata per light.

Mi ritorna in mente quella sacher- non sacher che al posto della marmellata aveva una crema al cacao: qui lo scopo non era alleggerire, certamente, ma andare incontro a potenziali gusti meno alpini…

Conclusioni: W le sperimentazioni, siempre, ma siamo onesti!

Tag: , ,

Una Risposta to “un pomeriggio alla ricotta”

  1. killerpiteless Says:

    però che buone le torte di una volta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: