AREA LIMBICA E NEOCORTECCIA

RITA LEVI MONTALCINI

La Signora della Scienza ci suggerisce che l’emotività è qualità arcaica di preominidi e implica sviluppo di paure e aggressività.

La passione invece è dote acquisita più di recente ed è prodotto neocorticale, viene cioè dalla parte del cervello che contraddistingue Homo sapiens.

La razionalità si contrappone all’emotività e rende Homo sapiens capace di risolvere pacificamente i problemi.

L’area limbica è ancora presente come retaggio nel nostro cervello e bisogna imparare a controllarla.

(E… asportarla, no?)

Coltiviamo dunque la passione, lo slancio ideale che fanno bene all’individuo e alla collettività.

Sono patrimonio comune dell’umanità.

Tag:

3 Risposte to “AREA LIMBICA E NEOCORTECCIA”

  1. anonimo Says:

    ma sì…io asporterei…sei super Paola Zan!!!

  2. paolazan Says:

    caro chirurgo del santa rita, se non ti qualifichi ti cancello!

  3. angeliss Says:

    buon inizio settimana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: