CONTROLLOR NON PORTA DIVISA

C’era una volta un treno. Da fuori vecchio e sporco.
Da dentro rivestito e sporco.
Da quando è obbligatorio obliterare,
su certe linee, in particolare,
i controllori passano sempre meno frequentemente
o capita che non si vedano affatto
perché controllano a campione e non capita sul tuo treno.
Sempre più spesso compaiono donne,
in divisa verde e blu, foulard a righe,
capelli lisci raccolti a coda,
sennò ricci sciolti.
Ma sul nostro alla fine sono passati in due.
Uno basso, grasso e pelato e si chiamava G.
L’altro alto biondo e bello e si chiamava G.
Nooooooooooo, scherzo!
Ne è passato uno solo: alto castano con fili ramati e bello.
Il fatto strano era che passando e ripassando,
su e giù come una spola,
si è notato bene, senza la benché minima ombra di dubbio che
era senza divisa!
Aveva solo un cartellino di riconoscimento
con un numerello stampato, manco la foto della comunione,
solo un arido numero che in caso di controversia magari ti annoti
per lamentartene con i superiori…
– Scusi, recupera il ritardo? –
Mentre ticchetta sul palmare,
ti chiedi se magari non sia solo un povero stagista.
– Un attimo, controllo… –
– Ma, è la nuova divisa o è …la sua giacca personale? –
– La mia, finché non mi arriva… –
– Ah, è stato assunto da poco… –
– No, da otto anni! –
– Scandaloso!
In via Paolo Sarpi ci mettono una notte… a farne cinquanta! –
– Ehh… –
– Ma come si spiega? –
– Sono dimagrito 30 chili… e non me l’hanno sostituita… –
– Incredibile! Ma… magari la poteva scambiare
con quella di un altro collega
ingrassato! Intanto, complimenti: come ha fatto? –
– Tutto da solo –
– Nooo… bravo! Dietologo, niente? –
– Mi interesso da sempre di alimentazione,
ero un rugbista…
dopo che ho lasciato, ho continuato a mangiare come prima,
ed ero arrivato a 108… –
Difficile immaginare come fosse.
Diciamo: alto  castano coi fili ramati,
bello …e corposo!

Tag: ,

Una Risposta to “CONTROLLOR NON PORTA DIVISA”

  1. anonimo Says:

    Non è la divisa che fa il controllore!
    A.R. (non è andata e ritorno)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: