UOMINI CHE SCRIVONO (O PARLANO) DI DONNE

Umberto Veronesi e Marco Bellocchio. Uno in forma di saggio sulla sua esperienza di medico oncologo che ha trattato migliaia di casi di tumori al seno e altro ancora in materia di salute della donna, l'altro per aver ideato una sceneggiatura sulle sorelle, spunto per indagare ll'intero mondo femminile di sofferenze, rinunce e restrizioni in fatto di realizzazione di sè. Uomini pietosi. Uomini sensibili a tematiche così brucianti e diffuse da essere paradossalmente trascurate.

Tra i sensibili 'di corsa' nel senso di 'frettolosi', e anche  'in corsa' perché candidato alle primarie a Milano, annovererei Stefano Boeri, che in una sua presentazione ieri sera al Giovedì di Augusto, ha fatto riferimento all'importante contributo di lavoro volontario delle donne al miglioramento della coesione sociale. Mi suonava un po' come una rapida sviolinata, roba da strappare qualche consenso a costo zero. Si sa: le donne generose che in silenzio offrono la loro opera non sono abituate a grandi manifestazioni di gratificazione!

Tag: , , , , , , , , , , ,

3 Risposte to “UOMINI CHE SCRIVONO (O PARLANO) DI DONNE”

  1. illollobrigido Says:

    ha poco a che vedere con il tuo post, ma in questi giorni il mio pensiero è molto focalizzato su sta cosa: mentre i mass media e i social network impazzano sul bunga bunga, berlusca e escort, ruby ecc…i nostri cari politici, senza neanche prendersi la briga di fare un bel referendum, stanno decidendo di installare nel nostro paese qualche bel reattore nucleare.
    si , perchè nel 2010, abbiamo finalmente capito che l'energia nucleare è pulita, sicura ed ecosostenibile. sai chi è il presidente del direttivo dell'agenzia nucleare italiana? umberto veronesi. direttamente indicato da berlusconi. e cazzo, se lo dice un oncologo di 85 anni che il nucleare ora è a rischio zero ed è pulito…allora.

    io credo che sia assolutamente vergognoso.

    scusa se sono andato fuori tema!

  2. scudieroJons Says:

    La nomina di Veronesi alla presidenza dell'agenzia della Sicurezza per il Nucleare, non significa che Veronesi sia per preconcetto favorevole al nucleare. Veronesi è stato anche duramente attaccato per aver sostenuto l'indipendenza del sapere scientifico dalle ideologie e dalle credenze religiose. Perciò possiamo essere sicuri che nel compito che svolgerà si farà guidare solo dalla ragione.
    Quello che non va bene è che la nomina sia venuta da Berlusconi, e un senatore del Pd, eletto anche con il mio voto, da Berlusconi non deve accettare niente.
    Per questo sono state opportune le dimissioni, ma il Parlamento ne esce impoverito.
    Ciao : )

  3. illollobrigido Says:

    ok, "non significa che Veronesi sia per preconcetto favorevole al nucleare"…ma se hai sentito le sue dichiarazioni post-nomina, diciamo che è oggettivamente a favore del nucleare e che lo ha definito, sicuro e privo di rischi. poi onestamente, per me Veronesi può sostenere quello che vuole…il punto è che fra poco decideranno di metterci un paio di reattori nucleari da qualche parte. Berlusconi. Ma dall'altra parte nessuno si schiera contro. E soprattutto nessuno ha chiesto il NOSTRO parere. Anzi peggio ancora..non conta nulla che nel 1987 il popolo si sia espresso contro l'energia nucleare.

    E chiedo scusa per aver invaso lo spazio della padrona di casa con questi pensieri..

Rispondi a illollobrigido Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: