UOMINI E DONNE

Chissà se Nek Chand ricicla ancora la spazzatura dei cantieri per comporre le sue figure antropomorfe?
Era un artista istintivo e abusivo. L'area in cui ha depositato migliaia di pezzi è diventata Rock Garden.

Niki de Saint Phalle ha realizzato qualcosa di simile, partendo da premesse diverse. Sarà una questione di genere? Un impiegato pakistano fantasioso ha più probabilità di affermarsi di una sua omologa donna. Sennò in occidente si può essere una ex modella, amica degli Agnelli e magari qualcuno ti prende in considerazione… 

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “UOMINI E DONNE”

  1. Simonedejenet Says:

    Bello. Ne è stata fatta di strada dalla merda d'artista. E anche da Gasorama 🙂

  2. gaggio Says:

    in una certa parte dell'occidente
    basta anche molto meno per essere prese in considerazione
    in quanto donne intendo
    in quanto femmine
    in quanto carne da…
    basta e avanza molto ma molto meno

    ma questa è un'altra storia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: