CRONACHE DELLA LUMACA

F. ha una fantasia ricorrente con una suora. La preconizza e infatti la suora c'è. E suona l'organo ai Vespri a S. …, poi si ritira in convento. Il convento è una clausura. E vi si rinchiuderà insieme alle sorelle. F. la vuole veneta, la suora. E lei lo è.

Lo invito ai Vespri. Gli avevo fatto la mia segnalazione, sapendo del suo puntiglio o meglio, della sua ossessione. La suora suonerà e in fila ordinata con le altre, dopo aver reso omaggio alla Santa, martire, la cui testa non si staccherà, nonostante i tre colpi canonici della decapitazione, secondo la regola, sparirà. Sono 12  o 13 in tutto.

F. osserva l'organista e la vuole rapire.

Ha mani lunghe il doppio delle mie.

A F. ci sono mura ciclopiche e il mercato romano. All'interno della Pro Loco l'impiegata gentilissima mi mostra la casa romana con i mosaici dietro una porticina. Sotto la pavimentazione si trova un antico strato preesistente, risalente alla civiltà italica inglobata nell'Impero. A F. c'è un Seminario e diversi Istituti Religiosi tra cui una clausura, e i preti si confondono con le suore.

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “CRONACHE DELLA LUMACA”

  1. anonimo Says:

    grande visionario, F.! e grande dignità e personalità emanano dalla suora veneta!!

    in conclusione ottima ambientazione F. per un film, con sceneggiatura di F. naturalmente!!

  2. agomast Says:

    A Ferentino ci sono mura ciclopiche… E anche un bel po' di suore e preti spalmati ovunque..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: