OMBRA CICCIOTTELLA

ombra grassottella

ombra greca

Annunci

9 Risposte to “OMBRA CICCIOTTELLA”

  1. transit Says:

    Azzò, ma chesta è trippa.
    L’ombra sarà anche greca
    l’ombra,
    ma ‘o riesto è ‘na braciola.

  2. giuliano Says:

    evviva la donna in carne !!! si, così deve essere naturale….

  3. duca1degli1abruzzi Says:

    E’ tutta salute….interiore soprattutto

  4. Transit Says:

    Mi ricordo

    Mi ricordo. M’arricordo. Tengo ottanni. Enzina sette e miezzo. Stammo pazzianno a nasconnere.
    Filumena, faccia a muro, inizia a cuntà. Il resto s’annasconne a ccà e a llà. Enzina me zennea e, fujmmo dint’o palazzo a 19. Dint’o vascio, sotto ‘o lietto, di sua zia Fortuna ‘a Ciaccessa(la chiacchierona). Me ienche di baci vavusielli ca sanno di fragolelle. Ciuciunea ‘ntrechessa. E, mette le mani miezzo le cosce. Miracolo!: ‘o pesce s’ ‘ntosta comme ‘na mazza. E, ce mettimmo a ridere.

    M’arricordo il primo giorno di scuola (a)limentare. Dopo dieci minuti già stongo fujenno giù per le scale, miezz’a via. Aggia fa ambresso. Dint’e sacche arrepezzate si sta sciuglienno ‘o ghiaccio.

    Mi ricordo criaturo. Giocavo con i pensieri, e i giocattoli, rari: scappavano da tutte le parti.

    Ricordo l’asilo e a pranzo il piatto caldo e fumante. Ricordo lei, il suo nome no. Mamma sua la prendeva per mano e io con gli occhi l’accompagnavo fin dove svoltava il vicolo. Poi, di nascosto dalla mamma di lei e di mia sorella Tellina d’o mar’, che non so perché si faceva il pizzo a riso, con le labbra arricciate, le mandavo un bacio nell’aria. Poi, non la vidi più. Era di maggio, il mese in cui le famiglie cambiavano casa, e anche la sua famiglia cambiò quartiere. Ricordo…era la prima volta che piangevo per una femmina. Avevo pianto per il latte, il pane, le scarpe e ‘o cazone di colore cococzza.

    Ho fatto cadere il piatto con i piselli e, lei è venuta faccia a faccia vicino,vicino a me: mi ha offerto il suo e, mi ha azzeccato le sue labbra sulle mie. Poi, si è messa a ridere.
    – Ca ridi a ffà -, l’aggio ditto –
    – Il mucco appiso, il sugo e le lacrime sono salate – , ha detto ridendo ancora, pulendomi la vocca.

  5. paolazan Says:

    Ringrazio pubblicamente Transit, che mi onora della sua fiducia, e della sua presenza con pennellate poetiche struggenti e abbaglianti su questa piccolissima bacheca, e giuliano che fa riferimento alla natura e duca che evoca la salute dello spirito, così strettamente connesse nell’idea di decrescita felice. Ombra è pur sembre sublimazione, dematerializzazione. Mi sento pienamente compresa.

  6. Pina Says:

    Mi sento in dovere di intervenire perché forse la foto non è stata osservata bene. Ragazzi queste sono gambe pensanti e non se ne vedono parecchie in giro! Questo è il loro valore aggiunto!

  7. Transit Says:

    Pina,
    ti giuro solennemente che nel caso incontrassi l’oscurità e le ombre greche e aggiungiamo anche le sirene del mediterraneo, faccio un macello, visto che mi hanno tratto in inganno, spingendomi sul baratro della definizione sacrilega di braciola. Diciamo che mi dissocio. E’ probabile, anzi sicuro al 101% che le ombre erano fortemente interessate a farci dire delle sciocchezze … gelose come sono della nostra Amatissimaa Leaderissima, perché ha due gambe toniche e scattanti oltre che fresche che sono radici di anatomie viaggianti di pensamento.

    La suddetta ombra presunta cicciotella (ma in realtà magrissima), che mi viene spesso in sogno, sa benissimo che sono un suo fans sfegatato. Nella mia stanza ho le pareti tappezzate delle sue splendide cosce. Figurati che quando entra mia moglie, sapendo che sono un appassionato di teatro e cinema, dice: – Chi è costei, un attrice teatrale o la vamp dell’ultimo film di James Bond? –

    – Cara, lei è una famosa scoutessa(o vedetta?) lombarda. Le sue gambe sono la sintesi di tutte le gite e le scampagnate che ha compiuto dalla tenera età di sei anni. Dove non arriva lo spirito santo nel tornire ossa, carne e cartilagini degli arti inferiori, che quando son ben fatte, altro non sono che visioni celestiali, almeno siano arrampicamenti e scarpinate autonome e collettive a porre rimedio alla pinguedine invasiva delle ombre ingannatrici –

    E a questo punto un bacio di saluto a te e alla proprietaria delle belle anatomie non posso negarvelo, nella mia umilissima modestia.

  8. paolazan Says:

    ah è così… sono la gamba destra che parla perché la sinistra dorme! abbiamo testè deliberato di rivolgerci ad un fottografo uh pardon! fotografo esperto ma che dico espertissimo (sperando che non sia un volgare sfottògrafo!) per sapere come mai dalla rappresentazione diretta della carne a quella della sua ombra ci sia tutto ‘sto divario, ovverosia la discrepanza sia così netta, evidente e spiccata. ci deve pur essere una spiegazzzzione scientifica!!

  9. giuliano Says:

    le gambe pensanti….. questa non l’ avevo mai sentita e, a pensarci bene, debbo dire che si, sono gambe pensanti: il prolungamento della testa di una donna che pensa. la gamba sinistra appoggiata sul ginocchio destro è come il gesto della mano posta su una fronte, su una tempia mentre si è in procinto di pensare, di ragionare dentro di se stessi e quelle dita del piede sinistro tese verso avanti è come il girare della mano sulla fronte mentre si pensa.
    oserei di più: vista l’ immagine nella penombra si potrebbe dire che il pensiero di queste gambe sia un qualcosa di erotico, un pensiero di passione ancora più invogliato dalla posizione, dal rilassamento del busto, del bacino.
    caspita che analisi !!! e pensare che le gambe io le ho sempre viste e fotografate sotto altri aspetti !!!

    g

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: