CADORNA, BINARIO 10

SI VOLGE AD ATTENDERE IL FUTURO SOLO CHE NON SI AVVERA NEL PRESENTE.

C’è la pretesa di usare un linguaggio forbito nella scritta sul muro. Il basso profilo è sia nel contenuto sia nella forma: un pensiero leggero espresso in italiota, da cui affiora amarezza e delusione precoci, anticipate. E c’è un’incongruenza: perché volgersi per attendere? Non è necessario, basta fermarsi! C’è stasi nell’attesa. Poi, si legga il periodo togliendo la parola SOLO. Sarebbe più agile ed elegante. Ma dobbiamo rispettare la scelta dell’autore. Egli ha motivatamente agito sul pulsantino della bomboletta spray per scrivere il suo messaggio. Egli lo crede alto e denso di significato, degno di apparire, totalmente irrinunciabile. Utilizza una risorsa, la vernice, e la vernice costa. Perciò la scritta che realizzerà è volutamente quella, è calibrata rispetto alla sua volontà e al suo bisogno, è bilanciata tra pensiero teorico e quantità di materia deposta sul muro, tra sè e il numero di molecole spruzzate che aderiranno alla superficie di supporto, dando l’effetto grafico visivo desiderato. Ogni writer è ciò che disegna e scrive, la sua identità è nettissima. Perciò se togliamo un solo (SOLO) segno dal quadro, violentiamo l’autore. Alteriamo il significante. Per noi quella parola è inutile, superflua, anzi proprio dannosa? Possiamo andare sul posto con lo spray rosso e correggere! Eliminandola però ci accorgiamo di avere isolato, è il caso di dirlo, un termine non proprio asettico. SOLO = in solitudine. Pertanto l’autore, che ha un tratto deciso ed efficace nell’espressività grafica e vacilla nell’espressione verbale, ci trasmette questo messaggio: SONO QUI DA SOLO AL BUIO E DAVANTI A UN MURO GRIGIO DI CEMENTO, IN ANSIA PER UN FUTURO CHE TEMO NON SI REALIZZERA’. NON MI RIMANE CHE DIPINGERE LA MIA AMARA DISPERAZIONE. Cadorna, binario 10. Visita caldamente consigliata. Aperto negli orari di circolazione dei treni. Poi si può anche passare a Palazzo Reale a mettersi in fila per Picasso. Poi.

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: