BIMBI ATTORI OBESI

Una donna esorta un bambino a spicciarsi perché sono in ritardo. Sai cosa vuol dire correre? gli dice brusca. Il bimbo in questione avrà otto anni, è biondo con una scriminatura antica; una maglietta rosso e bianca stile balneare lo fascia e mostra le pieghe adipose, massiccio come un facchino dei mercati generali. Troppo. Sento un accento campano. Lo associo immediatamente a quello degli attori adolescenti de L’Intervallo. Sublimi ma inequivocabilmente grassi. Alessio Gallo tene ‘na panza da sessantenne trascurato. Francesca Riso ha fianchi appesantiti, non da quindicenne: non è solo florida! L’altro attore adolescente, Marco D’Agostin, ha proporzioni adeguate ai suoi 16-17 anni. Dobbiamo compiacerci dell’impegno e della bravura di questi giovani, ciò nondimeno porci la questione del sovrappeso. Il Sistema, Napoli, il disagio sociale sono cause di obesità?

Tag: , , , , , , ,

5 Risposte to “BIMBI ATTORI OBESI”

  1. Transit Says:

    Tene ‘a panza tene ‘a panza cha cha cha
    (il motivetto che una chiorma di scuglizzielli canta, in un film la cui protagonista è una sottoproletaria (Sufì … Loren) che vende sigarette di contrabbando e per non andare in carcere, quando la guardia di finanza va a casa per arrestarla, lei attraverso un escamotage, la pezza a colori, si fa trovare sempre incinta, per cui i militi non possono far altro che andarsene e poi … tornare.

    Neeeh!!!(imprecazione ed esclamazione di rabbia e disperazione) Uè Uè femmena padana(mila)nese comme te permiette ‘e dicere ‘e cumpagne toie avvezziate ‘e putipù e triccabballacche e a ll’uommene tuje e niente di meno di scrivere ‘nu post dint’a stù blog personale ca ‘e figli miei, sarebbe a dicere ‘e figli di Nanninella ‘e Maculata annummenata Mezzasciuscia( Immacolta Mezza Pucchiacca cioè Vagina, Fica), ‘nvece ‘e essere sicche sicche comme mazz’e scope, ‘nvece songo chiatte chiatte comme otto palle ‘e sivo(grasso), malamente pure ‘pe cuscinetti d’acciao?

    Neh!!!, ‘nzevata(unta … non dal Signore, comme chillu vicchie culo fraceto d’o Cavaliere), femmena funnachera(donna di fondaco)panaro senza culo, sicchio di lota, rilorgio senza ‘a lancetta d’e minute, comme te permiette? Ma cu chi te cride ‘e parla cu chella pereta sfiatat ‘e soreta?

    Dimme pure ca ogni scarrafone è bello a mamma soja, ma a mme nun me ,mporta pecché ‘e flgli miei songo belle overamente. chi è biondo è bello comm’o sole e chi è bruno tene uocchie e capille nire comme ‘n’angelo ‘e Nostro Signore.

    Femmena avvezziata d’o nord, attienta a tte ca vengo mmò mmò a Milano e, primma te faccio nova nova e ppò te piglio p’e capille a dint’a rareca(radice)e te faccio ‘o strascino pe’ tutt’o quartiere. Accussì te ìmpare primma ‘e parlà a schiovere(a casaccio) e offendere ‘o sango mio.

    Comme te permiette ‘e dicere ca ‘e figli mie songo otto buattune ‘e sarza aciduso e scaduta(otto bidoni di sugo acido e scaduto)? Và, m’avisse fatta ‘na masciata cu ‘o sorriso ‘ncopp’e labbra e zittu zittu dint’a recchia te puteva pure stà a sentì, ma tu stù fatto d’a chiatezza d’e figli mie ‘o scrivo pure dint’o blog. Azzò io Nanninella ‘e Maculata annummenata Mezza Sciuscia fosse chella ca tengo annummenata ca me vaco ntriganno d’e cazze e tutte quante e ppò vaco facenno pettegolezzi e comme se dice mò gossip; ma tu, bianca neve e i sette nani, m’he superata dint’a niente.

    Silenzio.
    Dopo la tirata e la sfuriata senza prendere fiato Nanninella penza e dice: Paolè, mò stamme io e te faccia a faccia e t’aggia dicere ‘a verità … ‘e figlie mie saranno pure belli ma songo overamente chiatte: magnano malamente e nun se abboffano mai comm’e puorce … e vonno tutte chellu magnà d’e marche ca fa ‘a pubblicità dint’a televisione.

    Mammema e patemo dicevano: – ‘O periodo d’a guerra ‘a ggente era secca secca pecché se puzzava ‘e fame. E chella era nu tipo ‘e guerra. Mò esista ‘na guerra dint’a ‘a nata guerra e ‘a ggente è chiatta chiatta e pare ca scoppia ‘e salut’: ‘na è salut’ malata, ma nunn’è solo malatia d’o cuorp’, ormai è ll’anema ca è avvelenata.

    Ps1

    Silenzio.
    L’occhio del faro è stato spento. Scura scena. Rumori in sottofondo. Voci. Si contratta nel silenzio.Né si esce né si entra. Ombre,oralità.

    Ps2
    Volevo inviarti quanto sopra in privato per farti di soprassedere o
    pubblicare. Fai tu, chiaramente quanto sopra è teatro di vicoli, cioé: comme so’ accumparuto ‘e stelle accussì se ne va.

    Ps3
    Chiamata laica alle parole, Madame.

  2. paolazan Says:

    transìttt tu siii nu geniiijo!
    ti conduco (mi dicono che sono una dittatora!!) sulle tracce della Compagnia della Fortezza che il 22 ha presentato il suo spettacolo del 25ennale con i detenuti, tra cui spiccano …i napoletani!! belli come il sole, magri e muscolosi perché magnano poco, e segregati come sono, presi dal fuoco dell’esercizio fisico coi pesi per canalizzare una forza fisica travolgente (v. Aniello Arena, già citato e con foto, in questo blog)
    aiuta, te ne prego, i figli tuoi a mangiare meno e meglio!!!

  3. Transit Says:

    Sciasciona, piccerè, ‘e ccriature l’aggio mise tutti a stecchetto … però ‘e puparuole fritti in padella mmiezz’o ppane cavero cavero asciuto a dint’o furno è troppo bbuono, overamente ‘a guerra,

    ma tu bella braciulona nata a Ferrara e meneghina d’adozione per lavoro … in grecia tra le bianche colonne in riva al mare, tra scrosci di acqua di fonte e foglioline di basilico che inebriano persino le farfalle e i grilli, sarai sirena o classico fisico da gomme michelen?

    già guizzi tra le onde o raggio ‘e sole … Cecerenella mia si’ bbona e bella. e tiene stù culo ca è nu cufunaturo chino ‘e percoche profumate e ddoce comm’o zucchero.

  4. paolazan Says:

    sono come tu mi vuoi! come tu mi vuoi

  5. Transit Says:

    Marò, tu e stì pparole, che emozioni … ciao dittatora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: