PASSAGGIO, MEMORIA E SOCCORRENZA

Sogno 1: un fiumicello di circa due metri di larghezza si poteva attraversare grazie ad un’auto anfibia galleggiante in cui si entrava da una portiera e si usciva dall’altra, sulla sponda opposta. L’auto fluttuava leggermente come un traghettino a scorrimento su filo d’acciaio… et voilà, de l’autre coté!

Sogno 2: mi recapitano degli oggetti tra cui cd e libri. Due libri di un’edizione particolarmente elegante, hanno una sigla impressa che dovrebbe ricordarmi qualcosa ma non so cosa…

Sogno 3: una bambina sudamericana partecipa a una festicciola di coetanei italiani in maggioranza. Mangia un dolce e si sporca di zucchero a velo la sua bella faccetta, poi si mette a piangnucolare indicando le scarpe che le fanno male. Sono scarpe sproporzionate, con un elastico che le tiene ferme al piede ma in ogni caso son piccole e il piede ci scoppia dentro. L’aiuto a togliersi la scarpetta e il piedino tozzo si libera…

(se SOCCORRENZA è un neologismo ne pretendo la paternità!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: