LA LEGGENDA DEL SANTO BEVITORE, OVVERO: LA SPESA RITROVATA

Troppo facile andare a ricontrollare la trama… Non lo farò!  Ma, il nesso c’è.

Immaginate la scena. Milano, zona residenziale, tranquilla (a parte uno scippo in piazza Po a cui ho assistito e uno in via Dezza che mi è stato riferito…). Fila di auto parcheggiate. Marciapiedi deserto. Utile come corridoio ciclabile. Da lontano scorgo una borsa di plastica di quelle rinforzate da grossa spesa al supermercato, pulita e stracolma. Strano, ho pensato. Vuoi vedere che sarà piena di rifiuti, tipo imballaggi vuoti? Faccio per rimuovere l’ingombro per infilarlo nel più vicino cestino e scopro che è pesante. Mi balena l’idea di UNABOMBER che attrae i curiosi, PUM sciopa la bombetta e ci lasci un occhio e due dita! Vado leggera e circospetta. Macché bomba! Un po’ di deperibili già …deperiti, ma per il resto c’era esattamente ciò che mi ero segnata in lista: una scelta di tisane di qualità, succhi di mirtillo, latte di soia… tutto intonso!

Un regalino da almeno 30 euro. Ci fosse cascata dentro una ricarica del detersivo per piatti preferito, sarebbe stata una spesa perfetta!! Era freddo e buio, tardi la sera… Dallo stato dei cibi pronti, si poteva dedurre che erano due giorni che nessuno si curava di recuperarla quella sporta… E non era nemmeno piovuto…

Rimane il mistero: chi ha lasciato la spesa sulla strada? Avrà parcheggiato, aveva forse due o tre sacchi pesanti… Una dimenticanza? Una distrazione? Un malore? Un litigio? Una partenza improvvisa… Spegni tutto e porti a tua sorella il contenuto del frigor…

Una sconosciuta ciclista ringrazia.

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: