ALBERTO CHIARA E L’8XMILLE REDISTRIBUITO

Il giornalista di Famiglia Cristiana ha appena concluso la sua settimana di conduzione di PRIMA PAGINA. Ieri, un’ascoltatrice impertinente gli ha posto la seguente domanda: dato che una buona metà dei contribuenti non si esprime sull’attribuzione dell’8xmille alle Chiese o allo Stato e la somma corrispondente viene redistribuita secondo le rispettive percentuali espresse, e alcune Chiese hanno già rinunciato a questa ulteriore quota in favore dello stato, perché non fa la stessa cosa la Chiesa Cattolica, visti i gravi problemi relativi a disoccupazione e esodati…?

Alberto Chiara ha risposto con lieve esitazione che Papa Francesco sta mettendo ordine nei conti della Chiesa e presumibilmente lo farà anche con l’8xmille redistribuito (come consente una legge post-concordataria).

Non dovrebbe tardare. Si tratterebbe di una Rinuncia a fin di bene. La Fetta più grossa del non sottoscritto impiegata nell’emergenza sociale. Si può discutere su quali agenzie compiano meglio questo lavoro.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: