L’INCIAMPO DI DON PAPPAGALLO

File:Pietra d'inciampo dedicata a don Pietro Pappagallo.jpg

Per ricordare la Resistenza antinazifascista, oggi i monumenti più efficaci si concepiscono anche come pietre di inciampo nei luoghi della storia. Nel quartiere Monti di Roma due di queste sono state divelte e oggi, nel giorno dell’anniversario dell’Eccidio delle Fosse Ardeatine, ne verrà riposata un’altra per ricordare don Pappagallo. Sul luogo dell’eccidio al centro del piazzale, niente monumenti: il vuoto per spostare l’attenzione sulle cave.

Inciampai a S. Anna di Stazzema sui blocchetti di legno posati sul prato dove i bimbi avevano fatto un girotondo pochi giorni prima di essere sterminati . Mi ci inchinai sopra affranta.

Tag: , , , , , , ,

Una Risposta to “L’INCIAMPO DI DON PAPPAGALLO”

  1. paolazan Says:

    Sono inciampata su uno di questi davanti alla Haus der Kulturen der Welt. Sempre di resistenti antinazi si tratta, una donna stavolta …alla faccia del non luogo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: