ADDIO MARIUCCIA

Ci rivedremo con un pennello in mano e tanti colori, per dipingere un mondo migliore!

Annunci

5 Risposte to “ADDIO MARIUCCIA”

  1. Transit Says:

    ‘N’Angelo ‘nterra vestut’ ‘e musica

    Ccchiù ‘a vita s’alluntan’ e corre corre, ‘a vita
    corre comm’a nu scugneziell, cchiù te miett’ a sunà;
    tu,barba e capille janche, mane scarne e ossute,
    uocchie chin ‘e lacreme p’e tenerezza e commuzione:
    dint’a vicchiaia te crescene’ ‘e scelle pe’ vulà: e ‘a gente
    aiza a capa, gurada ncielo e dice: è n’angelo vestute
    ‘e janco addivintat’ musica pure pe’ cchi nun sap’ sunà
    o pecché a vita l’ha nzurduto o pecchè curreva ‘a ccà e ‘a llà.
    Tutt’e viecchie addiventano maestr’ e musica: è a vita ca fa sti scherzetti e, lloro, tutte scugnate, rideno comm’e ‘e criature.

  2. Transit Says:

    L’età millenaria della tua natura

    Priva di carne e di sangue è la tua ascesa
    nella fitta boscaglia dei miei nervi scoperti:
    e non arginano i tuoi seni, le mani, le cosce
    i muri sparsi lungo e attorno al tuo corpo.

    Mi guardo le spalle, le clavicole e il cuore
    battente la solita bandiera dell’amore:
    giungi le mani contro gli uragani, non fermano
    i fiumi dei tuoi sorrisi che travalicano montagne.

    Il velo, sentinella del buio e, la luce ancestrale,
    riverberano i tuoi occhi di vita e di luce calda,
    nelle mani l’intreccio del tempo che non è tale,
    nell’età millenaria del mondo, la tua natura.

  3. Transit Says:

    Le cose del passato

    Le cose del passato muoiono abbattute dal vento, dal freddo e persino dal sole. Rimangono solo le fotografie in bianco e nero, quelle a colori per quanto brillanti, uccidono le ombre. Le cose del passato sono un gatto dal pelo rosso che perseguitato a urla a calci e randellate: una volta aveva la mamma umana, poi lei morì di malattia e lui resto solo al mondo e, pur soffrendo la fame e la privazione di una casa e del calore umano, voleva ancora vivere: gli uomini non glielo permisero.Le cose del passato hanno la morte dentro, svaniscono come la carta velina che non resiste a nulla.L’unica resistenza è il cuore nascosto che di sera prima di andare a letto, veleggia. Le cose del passato hanno l’età dei bambini, è così che i bambini, crescendo, sapranno cos’è il tempo e l’età avanti che si voltano indietro come se dietro ci fosse una luce. Le cose del passato si presentano in forme di stalattiti e stalagmiti. E, stranamente, sentire un cuore che batte il presente indicibile che per vivere e andare avanti, fruga implacabile piccoli appigli di resistenza. E i ricordi, specie al tramonto, sono accordi di una musica che sappiamo suonare senza aver imparato strumenti. Ecco ciò che scrive la musica sorda dell’anima in ognuno di noi.

  4. Transit Says:

    Ho comprato una camicia nuova, per te.
    E un mazzo di rose e le ho messe fuori
    l’ingresso di casa tua e mi sono nascosto,

    per vedere la faccia che fai.

    Ho guardato la luna pensando a te.
    Gli altri pianeti hanno fatto i capricci.
    Tu eri distratta, accarezzavi un micio.

    Nelle dita ho mille stelle di desiderio.

    Ho colto i fiori nel guardino dell’anima.
    Dormivi. E mi piaceva guardarti, poi mi
    sono messo accanto a te, in silenzio.

    Ti sei girata ma avevi le mani in grembo.

    Ho suonato al pianoforte, io che non
    l’ho mai fatto e hai detto. – Che bello.-
    Mi sono emozionato perché ti è piaciuto.

    E ho bevuto dai pori la tua pelle a coppe.

    Ti muovi sensuale, sconcia e lasciva.
    I baci sono partiti come treni sui binari
    della fantasia, scrivendo poesie sulle labbra.

    Ho il tuo profumo vitale tra i denti inesausti.

    Dei passanti poi mi hanno detto che sei partita.
    E non hanno aggiunto altro. Ho immaginato i
    i preparativi del viaggio, e i colori, d’impeto:

    un tuffo al cuore.Silente. Straniante. Sospeso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: