PASSAGGIO A VIAREGGIO

Da lassù dove crescono gli asparagi selvatici e bruciano le felci secche grazie alla mano del povero piromane assetato, a quaggiù. Dove crescono le maschere del carnevale e se brucia qualcosa è alla stazione il ricordo, un eterno funerale. Fior di artisti. Propaggini paramaremmane. Note swing romane!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: