ALEX LANGER, LA FRENATA DEI CONSUMI E I TURCHI DI NOVI

La spalmabile è già turca. Cassa integrazione per gli operai del cioccolato perché anche ovetti, uova, praline, tavolette e gianduiotti non saranno colati qui.

-7% scarpe e pelletteria, -6% abbigliamento e pellicceria; -2% grande distribuzione (in positivo solo i discount), libri: qualcosa del genere. Resiste l’emarket, ma cala dal +10% al +2.

Lui, il tormentato ecologista, credeva nella strettissima connessione di ambiente e economia. Si deve frenare la corsa e riequilibrare il rapporto produzione/consumo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: