IL VIRUS CHE NON HO IN-ALATO

Ciao V.!

Sei passato a pochi centimetri da me, lo so. Eri al supermercato, ti ho visto.

600.000 morti? Finora nessuno si era scomposto per cifre simili! Sono quelle dell’influenza stagionale degli altri anni, passate sotto silenzio!

Se non ci fosse stato il contenimento, sarebbe andata molto peggio?

È finito l’antropocene. Cosa dominerà il novacene? L’intelligenza artificiale. Estrema propaggine della natura.

Virus spaventoso, fattore di selezione.

3 Risposte to “IL VIRUS CHE NON HO IN-ALATO”

  1. zack1963 Says:

    Uno dei pochi pensieri sensati sul Covid 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻

  2. paolazan Says:

    Il titolo potrebbe essere modificato in: IL VIRUS CHE NON MI SONO ACCORTA DI AVERE INALATO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: