Archive for the ‘Capitalismo’ Category

LO DICEVA MARCHIONNE

luglio 23, 2018

Nel 2025 più del 50% dei veicoli a motore alimentato da carburanti di origine petrolifera finora concepiti sarà totalmente sostituito da auto ibride o elettriche. Perciò Marchionne è da considerare un manager lungimirante, un vero ambientalista.

Non è un attacco alla persona. E’ lo sfondo su cui si staglia la figura dell’uomo che sa trovare soluzioni strategiche alle aziende che è vergognoso. Le grandi aziende sono lasciate dalla politica libere di spadroneggiare e infine sono pure assistite. E non pare plausibile che sia la difesa dei diritti dei lavoratori a ispirarne gli eventuali salvataggi.

Per uno straccio di sensata politica energetica sarei stata disposta ad allearmi con (a sostenere, piuttosto, visto che non sono in politica!) Salvini, ho affermato prima delle ultime elezioni, per dire quanto strampalato fosse lo scenario. Possibile che dalla Lega della difesa del TERRITORIO non escano progetti coerenti con l’antica sbandierata vocazione?

Chissenefrega se decine di migliaia di attivisti nelle formazioni ecologiste dagli anni ’60 hanno chiesto di abbandonare il petrolio e di orientarsi verso fonti rinnovabili. Del superamento dell’auto a benzina o diesel si parla da troppo tempo e Marchionne è solo uno che fa l’interesse della Fiat e il suo. Per taluni (e anche gli operai che hanno appoggiato il suo piano votandolo!) è un dio. Altri come sappiamo lo maltrattano con veemenza ora che è molto in difficoltà e non si può nemmeno difendere, innescando polemiche tra fazioni che assumono posizioni opportunistiche o che straparlano per una rabbia vecchia come un’incrostazione stratificata…

La questione ambientale non è ideologica. E’ una realtà agghiacciante che fa sembrare intelligenti perfino due ragazzotti che si fanno promotori di una start up che incentiva e premia i pescatori che raccolgono la plastica mentre aspettano di riempire le reti di pallidi pesci che soffocano.

Marchionne è vivo e sta male. Morirà molto prime del suo, del loro, del nostro capitalismo. Per quanto superato, edulcorato, snaturato, stravolto.

Annunci

GUIDO FELICE CESARE

maggio 22, 2018

I nomi dicon tutto

se sei un discendente del tizio o del tale

se sei un immigrato

oppure un locale… (cit.)

Della Gherardesca. Non v’è più traccia del nome del casato se non sui pannelli informativi che descrivono nelle antiche mappe la sequenza dei  proprietari di Villa Mondeggi.

Un mirabile esempio di gestione agraria collettiva senza padroni.

Must. Assaggiare la birra di Nicolò, le uova delle 14 (?) galline seguite da … Il vino di Antonio, il ragù di chianina e quello di agnello, i finocchi croccanti e saporiti, i formaggi freschi e stagionati  con la marmellata di fichi e il miele di castagno.

E la Ciemmona, cos’è?

La grande adunata di ciclisti con tutti i formati di cicli un’enorme Critical Mass a cui  i volontari di Mondeggi hanno dato da mangiare, ed erano più di 400 in una domenica che ha visto un diluvio catartico attorno alle tre.

Dolci le ciliegie abbattute in zona MoTa.

CASA MUSEO A BARGA

maggio 3, 2018

nudo seduto.jpgpreferito.jpgtetto rosso.jpgsecchio vermiglio.jpgbulgara.jpgbulg.jpgcasa museo cordati.jpgcarro.jpgmanona.jpg

IL VIZIO UCCIDE LA VIRTU’

marzo 18, 2018

prudentius-cotton-titus-7r-lower-largeoriginal.jpgIMG-20180306-WA0005.jpegIMG_20180304_003048.jpgIMG-20180310-WA0000.jpegIMG-20180311-WA0000.jpgIMG-20180311-WA0001.jpegIMG-20180312-WA0004.jpegIMG-20180308-WA0021.jpgIMG-20180312-WA0018.jpgIMG-20180307-WA0001.jpegIMG-20180312-WA0006.jpegIMG-20180304-WA0005.jpgIMG-20180309-WA0001.jpegIMG_20180309_084352.jpgIMG-20180307-WA0012.jpegIMG_20180314_212625.jpgIMG-20180312-WA0016.jpgIMG_20180309_134912.jpgIMG_20180314_162355.jpgIMG_20180315_140720.jpgIMG_20180310_100431.jpgIMG_20180314_173220.jpgIMG_20180314_160740.jpgIMG_20180309_125551.jpgprudentius-cotton-titus-7r-lower-largeoriginal.jpg

MODA MARE CHE MUORE (zombie in tema)

febbraio 27, 2018

IMG_20180226_123121.jpgIMG_20180226_123133.jpgIMG_20180226_123209.jpgIMG-20180226-WA0011.jpegIMG_20180226_123251.jpgIMG-20180226-WA0019.jpeg

Grazie a Giorgio C. fotoreporter, che mi ha aperto un varco; simpatico lo stilista di Faenza che porta la mamma al seguito e fa sfilare la cugina con il cappottone imbottito dorato; spontaneo il mio vicino di posto che temeva di farsi prendere dal ritmo della musica e dimenticare di scattare… l’anziana buyer ben figurava ed io che ho scelto due capi della mia collezione autunno-inverno 1980-2001 non sfiguravo: maglieria made in Japan sotto e made in Italy (buyer Marisa Magni) sopra. Occhiali: Ferragamo.

Sfilata vintage open air con le amiche di tutte le taglie, coming soon.

TROVA LE DIFFERENZE SU UNA SCALA CHE PORTA AL CASTELLO DI SPEZIA

febbraio 7, 2018

IMG_20180202_161942.jpgIMG_20180202_162023.jpg

TROVA LE DIFFERENZE A MOROSOLO E A NERVI

febbraio 2, 2018

IMG_20180124_204053.jpgIMG_20180124_203851.jpgIMG-20180121-WA0006.jpgIMG-20180121-WA0004.jpg

LA CAZZINA DI TAFFE’

gennaio 15, 2018

Quando a Genova piove di quella pioggerella leggera apparentemente inconsistente vedi pur sempre i panni stesi in fila sui fili alle finestre e ai Poggioli

Una donna al telefono apostrofa il suo interlocutore con un  Amoreee  e subito gli rifila un compito inutile con una premessa dubitativa Beh prova a vedere … se non si sono bagnati i panni che ho steso ieri sera, li raccogli eh

Così capisci che l’ottimismo non ha nulla a che fare con l’immaginario che secondo l’articolo riportato stamane dal conduttore di turno a pagina 3 è morto!

In un bagno con le piastrelle blu quadrate 8 x 8 ben arredato compare un numero di internazionale datato Ma sempre a disposizione di chi si siede è del 2016 Le illusioni ecologiste della conferenza di Parigi sono il tema Troppo tardi è il titolo di copertina con un profilo bianco che affiora in orizzontale da un mare calmo troppo calmo a suggerire l’idea di un ghiacciaio destinato in breve a scomparire.

Consumi aberranti indotti e tecnologie devianti riducono peggio in poltiglia le potenzialità intellettive e gli slanci individuali questo sì arte e scienza hanno un terreno comune

il nuovo immaginario

We can.

 

E BUONE FATTE FESTE

gennaio 8, 2018

IMG-20180103-WA0031.jpegIMG_20180105_202005.jpgIMG_20180107_210812.jpgIMG-20180105-WA0019.jpegIMG_20180105_202132.jpgIMG-20180105-WA0042.jpegIMG-20180105-WA0034.jpegIMG-20180105-WA0060.jpegIMG-20180105-WA0058.jpegIMG-20180105-WA0013.jpegIMG-20180107-WA0051.jpegIMG-20180107-WA0049.jpegIMG_20180107_214823.jpgIMG-20171220-WA0052.jpgIMG-20180106-WA0023.jpegIMG-20171222-WA0031.jpgIMG-20171222-WA0043.jpgIMG-20180104-WA0026.jpegIMG-20180105-WA0074.jpegIMG-20180105-WA0044.jpegIMG_20180105_202057.jpgIMG-20180105-WA0048.jpegIMG_20180105_201828.jpgIMG-20180106-WA0069.jpgIMG-20180107-WA0045.jpegIMG-20180105-WA0076.jpegIMG-20180105-WA0065.jpegIMG_20180105_202401.jpgIMG-20180105-WA0013.jpegIMG-20180103-WA0042.jpgIMG-20180105-WA0017.jpegIMG-20180105-WA0027.jpegIMG-20171103-WA0000.jpgIMG-20180103-WA0029.jpegIMG-20180108-WA0017.jpgIMG-20171228-WA0062.jpegIMG-20171231-WA0051.jpegIMG-20171217-WA0000.jpegIMG-20171226-WA0005.jpegIMG-20171231-WA0047.jpegIMG-20180101-WA0018.jpgIMG-20171231-WA0029.jpgIMG-20171231-WA0022.jpgIMG-20180105-WA0029.jpegIMG-20180105-WA0031.jpegIMG-20180101-WA0011.jpegIMG-20180101-WA0006.jpegIMG-20171231-WA0053.jpegIMG_20180102_192301.jpgIMG-20180105-WA0067.jpegIMG-20180105-WA0069.jpeg

TROVA LE DIFFERENXE

dicembre 30, 2017

IMG-20171228-WA0059.jpgIMG-20171228-WA0006.jpeg