Archive for the ‘Uncategorized’ Category

DAI RIFIUTI AL TEATRO

novembre 13, 2018

Annunci

I POMPELMI DI RACHELE

novembre 13, 2018

USO IMPROPRIO DEL LIBRO

novembre 10, 2018

SPROCC E TRAQQUACC

novembre 10, 2018

TROVA LE DIFFERENZE TRA LE VELATURE DI MARCELLO REMIGI

novembre 10, 2018

TROVA LE DIFFERENZE TRA LE PENNELLATE DI GEORGE RABBATH

novembre 10, 2018

TROVA LE DIFFERENZE SUL DIVANO E IN BOTTEGA

novembre 10, 2018

ALEX LANGER, LA FRENATA DEI CONSUMI E I TURCHI DI NOVI

novembre 10, 2018

La spalmabile è già turca. Cassa integrazione per gli operai del cioccolato perché anche ovetti, uova, praline, tavolette e gianduiotti non saranno colati qui.

-7% scarpe e pelletteria, -6% abbigliamento e pellicceria; -2% grande distribuzione (in positivo solo i discount), libri: qualcosa del genere. Resiste l’emarket, ma cala dal +10% al +2.

Lui, il tormentato ecologista, credeva nella strettissima connessione di ambiente e economia. Si deve frenare la corsa e riequilibrare il rapporto produzione/consumo.

ZOAGLI ZZZZZ (A PEZZI)

novembre 6, 2018

LA LINGUA BATTE E I GIUSTIZIERI DA TASTIERA

novembre 6, 2018

Omissati? Controlleria?

Omessi. Controllo. SVP.

Ma come parlano sui giornali, sui treni?

G., redivivo, si chiede dove hanno annacquato il cervello gli italiani che, anestetizzati, non manifestano contro i fascismi, come gli altri europei. Premesso che bisognerebbe anche segnalare, per completezza, il triste fenomeno dell’antifascismo dei cretini, la risposta è facile: su facebook!

Battute, battutine, battutacce. Esibizionismi, solipsismi. Chilometriche discussioni e delicatissimi equilibrismi possono portare a sani opportuni seppur leggerissimi, quasi impercettibili, scricchiolii delle convinzioni addotte con cieco furore inizialmente. Molti curiosi transitano, silenziosi. Alcuni, livorosi, lasciano tracce, come schizzi di saliva o puzzette. Facebook permette di spiare e rimanere nell’ombra. E il tempo passato dietro le persiane a guardare fuori è tempo sottratto alla lettura, agli approfondimenti, alla vita di relazione autentica. Vedo le facce di facebook. Vedo i risentimenti. Mai prendere di petto l’ubriacone che inveisce! Spirito di servizio pedagogico, siempre. Lineare. Proficuo.

Droni sorvolano Petrosino, grazie al sindaco preparato, e focalizzano i rifiuti. Attività di controlleria delle spiagge e dei cassonetti. Noo-ooo, controllo! Prevenzione degli abusi.

Il vitellino appena nato perde la mamma per estrusione dell’utero. P., il vet, segnala l’orfanello al grande allevatore della Val di Vara che lo accoglie in famiglia, soccorrevole. Tre litri di latte artificiale subito. Due addetti alle stalle, romeni, nei loro impermeabiloni cerati, con cappuccio e stivaloni, provvedono. A dispetto di due giovani italiani n’importe où che scaldano i banchi o le sedie dei bar o i muretti di periferia o il sedile del motorino o il divano di casa a digitare cazzate.

Un milione e seicentomila immigrati aderenti alla religione cristiano ortodossa. Un milione e cinquecentomila islamici. In prevalenza donne, famiglie. Badanti silenziose, insomma. Poi, vaccari, muratori etc.

Notizie omissate?

Gravi omissioni.