Posts Tagged ‘agriturismo’

PERETO O PERETA: QUALE BORGO?

settembre 3, 2011

Più di 200 borghi in Italia, certificati. Si contraddistinguono per l’effettiva conservazione degli edifici storici e dell’assetto urbanistico e paesaggistico.

Prendiamo ad esempio Monterado nelle Marche. Ha un castello. Ha un abitato abbastanza omogeneo. Ma, visto dal Giogo, si presenta completamente snaturato …con la fila delle improvvide villette a schiera! Chi le ha volute, non ha considerato il danno reale causato al borgo, che tale non è più!

Pereto in Abruzzo. Un avvocato sensibile e accorto ha salvato il mastio che domina imponente l’abitato. Non solo. Ha posto (fatto porre) un vincolo di rispetto dell’area che lo circonda (dev’essere molto influente questo avvocato…), ancora ricca di vegetazione, che lo fa stagliare nettamente sulla collina. Vabbé: la casa dell’ex sindaco rimane ben nascosta… Ragazzi, non si può pretendere tutto, eh!

NATURISTI PER CASO (OVVERO: BATACCHI ESTIVI IN MAREMMA MAIALA)

luglio 30, 2010


Che tristezza, fa la Daniela con una smorfia di malizioso disgusto, vedere i piselli al vento così…
Sì davvero guarda, ogni tanto mi libero del reggiseno ma a vedere tutta quella roba fuori mi è passata la voglia e l'ho tenuto apposta anche se entrare in acqua senza è tutt'un'altra cosa… Dato che non voglio far passare messaggi falsati, in altra circostanza mi spoglio… sennò no! Una virtù inaspettata.

A Siracusa, verso Noto, dicevano di un altro mercato delle carni sulla spiaggia. Sono soprattutto maschi a proporsi, ovviamente. Quarti di bovino adulto. Macellati e consumati freschi, al sangue, tra le dune e le ammofile. La corrida è niente al confronto. Ma in fondo, tutto ciò non è altro che…

EPIDEMIE

maggio 1, 2010


 

1. di signore che aprono (o hanno aperto negli ultimi dieci anni… le si scopre mica tutte in una volta!) l'attività agrituristica e si mettono ad allestire tavolate per buongustai alla ricerca del posticino carino, poi hanno le camere con il letto in ferro i fiori secchi sul tavolino i colori pastello con prevalenza del verdino ma ultimamente anche il lilla va molto bene e le tappezzerie sono più o meno in tono…

2. di sindrome da dipendenza da radio3: mi porto sempre la radio a cuffiette, le batterie sostitutive, il carica-batterie ricaricabili che le carica mentre io utilizzo le sostitutive così sono tranquilla per il giorno dopo… e il cruccio costante di non trovare negli alberghi o similari (vedi punto 1.) le radio installate e funzionanti!

3. in controtendenza, trapela una forma di orgoglio dell'essere in cattedra. Finalmente!

4.

W L'ORTICA e chi la…

ottobre 27, 2009
L’ortiKa.
Ricevo dall’amiko S. P., agronomo ricercatore al CNR, e volentieri giro all’attenzione di tutti i visitatori:

ah…le ortiche…siamo partiti dall’utilizzo come pianta da fibra http://www.lammatest.rete.toscana.it/lammatest/hbin/sperimortica.php

hai presente la favola di Andersen quella dei 12 cigni….la sorella filava l’ortica che era in effetti una fibra preziosa: e’ lucida e resistente come la seta!

poi l’ortica e’ molto usata per le proprieta’ antiossidanti, presente negli shampoo e nei trattamenti anticaduta capelli….ora stiamo guardando questi aspetti qui.

se si riesce a coltivar bene si possono sostituire gli spinaci (coltura inquinante) con l’ortica (coltura a basso impatto…anzi risanante di terreni) per la produzione di "verde da pasta"

ed in effettti c’e’ anche l’agriturismo di Arcidosso (GR) che sostiene di fare i tortelli all’ortica migliori del mondo perche’ li’ cresce un’ortica speciale unica nell’universo…la stiamo provando…e chissa!

ciaoooooooooooooooooooooooo
ik