Posts Tagged ‘cl’

PENOSO PENATI

ottobre 10, 2011

Ci voleva una donna, Milena Gabanelli, a raccontarla chiara per tutti sul Corriere. Mi piacerebbe sapere che ne pensa la Bindi ad esempio, un'altra donna che, in quanto tale, non può mentire. Intanto i 'ribelli' del PDL cercano di salvare capre e cavoli sotto la protezione di B&B, che non è il bed and breakfast di charme con vista sul cupolone, ma Bagnasco e Bertone con le due cordate di vecchie volpi che sperano di cavarsela alla maniera della vecchia mamma DC, rifacendosi una verginità in extremis. Altro che onorabilità. Dov'erano i frondisti in questi 18 anni?
A Penati manca la santa protezione: si scelga un cardinale anche lui! Tettamanzi non lo vorrebbe però…

I cattolici centristi salveranno ancora una volta questo Paese, rassicuriamoci.

Zanzotto, che compie 90 anni, combatte ancora e sempre contro il cemento della Valle del Piave, in lutto, e contro l'imbroglio della subcultura leghista, che fabbrica spettri. Rimarrà voce inascoltata. Mentre gli affaristi della politica e i politici affaristi si riorganizzano.

(E ricordiamoci che finché CARTA non BATTE FORBICE, questo Paese non riemergerà dal pantano!)

CL: un futuro obbligato, o una libertà vigilata?

dicembre 15, 2010

ricevo e giro:
 

Milano giovedì   16 dicembre ore 16,30
 aula N01
Politecnico – Piazza Leonardo 32

  


IL POTERE DI CL MIRA ALL'ITALIA

 

 
Dopo aver occupato tutti i centri di potere della Regione Lombardia, Comunione e Liberazione e la Compagnia delle Opere si stanno espandendo con forza anche in altre regioni italiane, con un preciso obiettivo: occupare tutto per poter dominare su tutti.

 
Enrico DE ALESSANDRI, autore del libro "Comunione e Liberazione: assalto al potere in Lombardia"
Ferruccio PINOTTI, autore del libro "La lobby di Dio: Fede, affari e politica. La prima inchiesta su Comunione e Liberazione e la Compagnia delle Opere"
Giuseppe CIVATI, consigliere regionale del PD
Carlo MONGUZZI, ex consigliere regionale dei Verdi e del PD
Maurizio TURCO, deputato radicale

 
Coordina
Gianni BARBACETTO, giornalista de "il fatto quotidiano"

 
Conclude
Vittorio ANGIOLINI
Ordinario di Diritto Costituzionale Università Statale di Milano