Posts Tagged ‘ebola’

MONONUCLEOSI, NON EBOLA, E UN RICORDO DI BLABLACAR

ottobre 21, 2014

Occhi verdi spuntano da una mascherina bianca antipolveri da cantiere. Fronte imperlata. Il giovane sui venti spiega che si protegge dall’attacco di germi nei luoghi pubblici affollati. Ha avuto una brutta infezione virale che lo ha debilitato. Altro che malattia romantica del bacio! La palestra fu il teatro del contagio. Senza effusioni, per via aerea.

Certo che questa immagine è evocativa di scenari peggiori. A Milano al Sacco e a Roma allo Spallanzani sono già attrezzati bunker di isolamento con 15 letti e il personale si addestra a non compiere fatali errori nella vestizione e svestizione, ma anche nel maneggiare aghi e provette di sangue.

Rimane vero che da noi si muore ben di più con gli incidenti stradali. Terrificante notizia raccolta ieri ma che risale a qualche mese fa e riguarda una giovane donna di Genova che viaggiava da Como: anche con Blablacar ci si può mettere in grossi guai. Se ragioniamo in termini probabilistici e ammettiamo che accada indifferentemente a chi Blabla e a chi non Blabla, il fatto non ci conforta! Vorremmo che la solidarietà e il far networking fosse solo premiante…

SUMMIT ALL’ARI-ZOO

ottobre 14, 2014

Una donna bionda sui settanta entra in bagno. Porta una canottiera di cotone rosa stile balneare su cui posa una collana a grossi grani di colore giallo, di quell’ambra lattiginosa, non esattamente in stile né tono su tono. Ha una gonna ampia a fiori variopinti, sandalini dorati.

Si lava le mani e le sventola in aria poiché l’asciugatrice elettrica non funziona e i fazzolettini di carta sono finiti. E’ in arrivo ebola? Chiuderanno i locali pubblici?

Secondo la donna i controlli negli aeroporti sono stringenti ed efficaci e il rischio di diffusione del virus è molto contenuto. Possiamo sperare in anni di divertimento ininterrotto. Parola di Gina.