Posts Tagged ‘mutande’

GRAFENE E MUTANDE

ottobre 16, 2010

…da un appunto di qualche giorno fa, ritrovato:

Nobel al GRAFENE sottilissimo strato di materia dalle applicazioni versatili. Il PAPA della chiesa cattolica non ne sa nulla, infatti non ha commentato.

Nobel alla FECONDAZIONE ASSISTITA. Un'eccitazione generale, perché si parla della ZONA MUTANDE.

Mutande al Grafene per preti incontenibili?

SDENTATI

ottobre 18, 2009

I 2 fratelli Pini e la Cecilia hanno 173 anni in tre (che non è una gran cifra) e respirano l’aria di Teruzzi di Morfasso tutto l’anno. Non sarà per questo che contano in totale 5 denti!

DAL PARCO MUTANDE ALLA LOTTA DI CLASSE (e viceversa)

ottobre 10, 2009

Ci siamo inurbati.

Cento anni fa la maggior parte degli umani viveva fuori città. Si può controllare se si chiede ai nonni che però devono ricordare da dove venivano i loro avi se venivano da qualche altra parte e se si sono spostati dai luoghi di origine.

Cosa si intenda per città forse bisogna definirlo. Strade piazze case strutture pubbliche e private senza soluzione di continuità e non inframmezzate da campi agricoli. Agglomerato. Il numero degli abitanti importa relativamente. Comune. Municipio. Rappresentanza politica, politico-religiosa, delle associazioni.

Cento anni fa molti lavoravano direttamente la terra. In famiglia ho sentito parlare di produzione di vino, dall’uva della vigna che qualcuno curava e quando grandinava qualcuno pregava…

Affrancarsi dal lavoro della terra era quasi impensabile.

Per una ragazza di centoventi anni fa era già una prospettiva interessante fare la GUARDAROBIERA della signora. Significava avvicinarsi al mondo scintillante dei salotti e allontanarsi da quello dei cumuli di graspe in decomposizione!