Posts Tagged ‘nuovo sacher’

BIDONE CON ASSEGNO

luglio 26, 2013

Rinuncio con un lieve dis-piacere ad un BLABLA serale in favore della FRECCIA per essere a Milano prima. La commutazione logistica mi torna più conveniente, in effetti, e per un grappolo di motivi che non starò a specificare, uno dei quali è legato all’assetto del …frigorifero.

La doppia porta automatica della LOUNGE del Club Freccia mi si spalanca di fronte, grazie ad un passeggero che si accredita regolarmente, ed io entro nella scia. Posso lasciare un attimo i bagagli? Ce l’ho, ce l’ho la carta, non si preoccupi, lo so che non sembra, visto lo zaino e la tenuta balneare… (in effetti possiedo una Carta Freccia con accumulo punti, ma senza… club!) E l’addetto fa: no, no… anzi! ANZI??

Esco dalla cella fredda della lounge e mi dirigo a comprare un bilino per mio figlio. Una vaga ispirazione mi porta in uno dei negozi della catena di casual wear più conosciuta e diffusa al mondo. Trovo la cosa che mi aveva richiesto, di un colore diverso e mi divertirò a studiare la sua reazione.

Un uomo in camicia azzurra, un po’ caporale, appoggiato a un bidone grigio ferro, scrive su un blocchetto di assegni. Una donna dimessa ma dall’aria intelligente aspetta sorridendo con attenzione e pacata moderazione. Lo piega e si allontanano nel verso opposto, come dileguandosi.

Si è compiuto il rito. Per la quarta edizione consecutiva. Gli ultimi tre BIMBI BELLI con premiazione sono passati anche stavolta, in compagnia di O., R., e, ultimo aggregato, R. Un film denuncia (sul SISTEMA) e un film manifesto (sugli STILI DI VITA, la FRUGALITA’, il RITORNO ALLA TERRA) hanno segnato l’evento. Il cinema (l’arte) anticipa e preconizza.. Altro tema forte rappresentato: l’ADOLESCENZA, che ben si intreccia, e sempre con stupore, su tutti gli sfondi. Gli attori-non attori esordienti Francesca Riso, Alessio Gallo e Marco D’Agostin si sono distinti e hanno avuto molti voti dalla giuria.

A Ostia l’altro ieri il mare era trasparente come a Sperlonga nelle migliori occasioni. E un passaggio da Ferrara, la gastronomia, è un must.

Non ci resta che realizzare la nostra …OPERA PRIMA!

MULTIPLE CHOICE.