Posts Tagged ‘papa francesco’

LAUDATO SI’

giugno 16, 2015

Mai bozza di enciclica fu più acclamata! Questo papa-fenomeno ha capito che la crisi di civiltà che stiamo attraversando può essere sanata o superata solo con la diffusione di un pensiero ecologico integrale, laico-scientifico. Scommettiamo che il 18 giugno, tra poche ore, quando l’enciclica uscirà dopo le ultime correzioni, scopriremo che contiene una lista di valori universali (conservazione delle risorse, tutela della biodiversità, diritti della persona individuo nel contesto collettivo, rispetto del lavoro e della sua riorganizzazione…) da TUTTI condivisibili?

c.v.d.

ALBERTO CHIARA E L’8XMILLE REDISTRIBUITO

gennaio 12, 2014

Il giornalista di Famiglia Cristiana ha appena concluso la sua settimana di conduzione di PRIMA PAGINA. Ieri, un’ascoltatrice impertinente gli ha posto la seguente domanda: dato che una buona metà dei contribuenti non si esprime sull’attribuzione dell’8xmille alle Chiese o allo Stato e la somma corrispondente viene redistribuita secondo le rispettive percentuali espresse, e alcune Chiese hanno già rinunciato a questa ulteriore quota in favore dello stato, perché non fa la stessa cosa la Chiesa Cattolica, visti i gravi problemi relativi a disoccupazione e esodati…?

Alberto Chiara ha risposto con lieve esitazione che Papa Francesco sta mettendo ordine nei conti della Chiesa e presumibilmente lo farà anche con l’8xmille redistribuito (come consente una legge post-concordataria).

Non dovrebbe tardare. Si tratterebbe di una Rinuncia a fin di bene. La Fetta più grossa del non sottoscritto impiegata nell’emergenza sociale. Si può discutere su quali agenzie compiano meglio questo lavoro.

SENZA IMU

settembre 3, 2013

Le amministrazioni locali svendono la periferia per incassare gli oneri di urbanizzazione (v. Porta di Roma), e i servizi languono.

La propaganda elettorale inizia con la promessa mantenuta. Gli italiani non sanno che politica energetica intraprenderà questo governo, ad esempio, ma si accontentano di sapere che non pagheranno l’IMU sulla prima casa: una spesa levata, che getta fumo negli occhi, a fronte dei danni all’ambiente, all’economia, al tessuto sociale, che subiranno negli anni a venire, ciechi!

Senza e con. Con papa Bergoglio, forse, una riflessione più diffusa sul pericolo di un imminente conflitto, si può fare. E che si renda necessario evitarlo, anche. La via diplomatica è l’unica percorribile.

Ciechi e sordi.

CUSTODIRE CON PRAGMATICA TENEREZZA

marzo 20, 2013

Parole chiave di Francesco. Custodire il creato che ci precede. Vuol dire tante cose: che precede l’era cristiana, che precede la comparsa della specie umana sul pianeta, in una visione evoluzionista! Il nuovo corso delle cose è dettato dall’urgenza e dalla necessità. Abbiamo (hanno) demolito oltre misura. Non bastava che lanciassero l’allarme i vari Kennedy, Gore e altri meno conosciuti politici nel mondo, troppo implicati in faccende mondane: ci vuole la dimensione simbolicamente sovrumana incarnata da questo papa per convincere e ridestare le coscienze con parole semplici e immediate, che facciano leva sugli affetti quotidiani… c.v.d., creato si legge laicamente ambiente.
Quel che appare lampante è che si è imboccata la strada che porta al disinganno e al rifiuto dello stile crudele della finanza allegra!