Posts Tagged ‘volgarità rozzezza ridicolaggin’

DA PISTOLETTO A MARONI

marzo 4, 2011


 

Maroni si presenta come una persona pacata, non alza la voce, vende bene il suo prodotto ministeriale. In contrapposizione a Bossi che, se non fosse per i noti problemi di salute che lo inficiano, urlerebbe dalla mattina alla sera, infatti il braccio utile che gli è rimasto rotea e minaccia sempre.

Non a Bossi, che non rinuncerebbe alle sue efficaci e rozze modalità di espressione propagandistica, bensì a Maroni chiederei di inginocchiarsi di fronte allo specchio dell'installazione di Michelangelo Pistoletto (che da oggi è  in mostra con un grande tavolo in forma di mare mediterraneo http://temi.repubblica.it/casa/2011/03/04/tutti-a-tavola-per-confrontarsi/ che utilizza ancora il materiale specchio, al MAXXI di Roma).

Maroni, rifletti insieme a noi! Sul Federalismo. Sul Risorgimento che sta all'origine di questa sofferta Patria, che in effetti non era tutto unitario. L'Unità è stata un'imposizione, ha prevalso sugli altri orientamenti.
Motivi affaristici, come al solito. Che capirete perfettamente, tanto siete diventati rapidi nel gioco del doppio ruolo politico sul fronte locale e su quello nazionale, che pure il popolo leghista è perplesso!

Allora, contingentemente parlando, dicci dalla posizione inginocchiata di cristiana memoria, che senso ha fomentare gli atti anti-italiani e antirisorgimentali e anti meridionalistici. E non dimenticare di renderci conto della negazione dell'ELECTION DAY, che farebbe risparmiare come i tuoi elettori sanno bene, tanti milioncini! E con quale geniale motivazione sostieni la distinzione dell elezioni? La tradizione! Bugiardo e opportunista. Non eravate ispirati da principi innovativi?

Secondo Pistoletto l'Arte deve interagire con la Società, per un Futuro Ottimistico. Già.

SARAMAGO dixit

giugno 19, 2010


Addio a José Saramago poeta, visionario ed "eretico"

http://www.repubblica.it/persone/2010/06/18/news/al_primo_posto_la_bont_la_virtu_piu_disprezzata-4957715/

Berlusconi corrompe tutto quello che tocca. 

… ma come fa un uomo così volgare, ridicolo, patetico, a tirarsi dietro milioni di persone?

 


E se fosse che milioni di italiani (almeno la metà) si sentono protetti (o aspirano a tale protezione) e favoriti da migliaia di politici corrotti o corruttibili volgari e compiacenti sparsi capillarmente sul territorio nazionale?

Con un po' di sensibilità e lealtà, proviamo a confrontare mentalmente, tanto l'altro lo conosciamo bene, gli sguardi, la postura, la mimica facciale: Saramago trasmette saggezza e intelligente benevolenza, volontà di comprensione, spirito di attenzione, determinazione e pacatezza. Saramago, santo subito!

Se l'altro, il bell'imbusto, volesse essere acclamato veramente come tale (santo) potrebbe intraprendere la via della salvezza: disfarsi dei beni terreni! Qui ed ora! A sanare le casse dello Stato (effetto collaterale: non glieli eroderebbe Santa Veronica!!).
 

 http://www.repubblica.it/persone/2010/06/19/news/saramago_inedito-4966187/

http://aforismi.meglio.it/aforismi-di.htm?n=Jos%E9+Saramago